Presentazione e Materiali di Approfondimento

08 Novembre 2021
NUOVE SFIDE NELL’ORIENTAMENTO NELLE E PER LE UNIVERSITÀ: il lancio del ciclo di webinar di Memos
 
PRESENTAZIONE:
Si è tenuto il 22 ottobre 2021 (14-16, piattaforma webex) l’incontro di lancio del ciclo di webinar del gruppo AIP Memos (Metodologie e modelli per un orientamento strategico). L’incontro è stato partecipato e apprezzato: più di 130 persone presenti da circa 40 diversi Atenei Italiani.
Hanno aperto l’incontro Santo di Nuovo (Presidenza AIP), che ha evidenziato la centralità del rapporto tra psicologia e orientamento per una reale traduzione delle finalità orientative contenute nei documenti strategici nazionali, e Marcella Gargano (Direzione generale delle istituzioni della formazione superiore) che ha illustrato la complessità di processi del sistema orientativo.
Questo primo webinar aveva un triplice obiettivo: presentare il gruppo Memos, illustrare il programma di webinar, contribuire a costruire una rete nazionale di persone che, nelle Università, si occupano di orientamento con una prospettiva che coniuga la pratica con la teoria e la ricerca, dove originalità e rigore si incontrano in una idea condivisa di orientamento. Durante l’incontro ha quindi avuto uno spazio la presentazione di Memos a cura di Dina Guglielmi, Rita Chiesa e Diego Boerchi, per il gruppo di coordinamento, presentazione che si è conclusa con la descrizione dei prossimi appuntamenti:
 
 
La presentazione è stata occasione per condividere l’idea di orientamento del gruppo Memos, sinteticamente riportata nel manifesto e nella locandina (http://www.aipass.org/memos), idea cui ha dato profondità e prospettiva la relazione di Ronald Sultana (Università di Malta) dal titolo “Il diritto delle persone di essere preparate per il mondo del lavoro... e di immaginarlo diversamente”. Attraverso una relazione emozionante e concreta, Sultana ha argomentato come l’orientamento possa fare la differenza se ispirato e guidato dal desiderio di giustizia sociale. Il breve momento di confronto finale con i partecipanti e i commenti in chat possono essere letti certamente come risposte positive a questa iniziativa che andrà arricchendosi di progettualità proprio nella relazione con i diversi Atenei.
 
 

 

 

 
Abstract dei prossimi webinar
5 novembre, ore 11-13
 
Dall’informazione alla transizione scuola-università: l’orientamento per una scelta consapevole
 
Coordina Paola Spagnoli
 
Il webinar intende fornire occasione di confronto e riflessione sulle diverse pratiche di orientamento svolte dalle università nei confronti delle scuole e delle future matricole. I livelli di azione delle pratiche di orientamento si diversificano per rispondere alle esigenze delle “domande di orientamento”, quali l’orientamento alla scelta, l’orientamento informativo, i percorsi di sviluppo delle competenze trasversali, anche attraverso i nuovi strumenti tecnologici disponibili, e tengono conto di fattori legati alla struttura universitaria (dimensioni e storia dell’ateneo, politecnico o ateneo generalista) e al territorio di riferimento (grande città, provincia, nord, centro sud). Pertanto, sebbene una riflessione per mettere a comun denominatore le pratiche di successo possa essere cruciale per migliorare l’efficacia della prestazione dei servizi di orientamento di tutti gli Atenei, bisogna tenere in considerazione la specificità di ogni contesto universitario con la consapevolezza di offrire un servizio sempre in linea con la specifica “domanda di orientamento” e le necessità dei particolari territori di riferimento.
 

 
19 novembre, ore 11-13
 
Gli studenti universitari hanno bisogno di orientamento?
 
Coordina Diego Boerchi
 
Il webinar intende interrogarsi sulla necessità di un supporto per sostenere il processo di socializzazione organizzativa delle matricole, la scelta formativa del corso di laurea magistrale degli studenti delle lauree triennali, la gestione di eventuali criticità legate al percorso che lo studente sta frequentando. Queste ultime, spesso affrontate con interventi finalizzati a ridurre l’abbandono e il ritardo universitario, esprimono bisogni d’orientamento che chiedono di essere ascoltati e presi in carico. I diversi contributi del webinar riguarderanno il ruolo delle attività di tutorato nell’intercettare e gestire i bisogni di orientamento degli studenti universitari, la formazione dei tutor e le attività di educazione alla carriera finalizzate a rendere lo studente sempre più competente e autonomo nel gestire le proprie scelte formative e professionali.
 

3 dicembre, ore 11-13
 
La transizione dall’università al mondo del lavoro: esperienze e buone pratiche a confronto
 
Coordina Alessandro Lo Presti
 
Il webinar si propone come momento di riflessione e confronto rispetto al tema della transizione dall’università al mondo del lavoro a partire da buone pratiche ed esperienze implementate in alcuni atenei italiani. Subito dopo un intervento di apertura volto a evidenziare le principali criticità e sfide (ma anche opportunità) che tale transizione pone a chi nelle università si occupa di regolare e facilitare tale fase della vita di ogni studente, seguiranno delle presentazioni tenute congiuntamente da docenti e professionisti di ateneo inerenti l’empowerment delle career management skills condotto su un campione di laureandi, la simulazione del colloquio di selezione per l’orientamento al lavoro di laureandi e neolaureati, un intervento a distanza indirizzato a studenti universitari con disabilità volto allo sviluppo di competenze per l’occupabilità, e la valutazione delle competenze degli studenti come strumento di orientamento per favorire un inserimento consapevole nel mondo del lavoro.
 

 
 
MATERIALI: 
 
MATERIALI:
 
MATERIALI:
 
MATERIALI: