Newsletter - Giugno 2016

30 Giugno 2016 Newsletter - AIP,

 

Indice

Comunicazioni
Documenti istituzionali
Aggiornamenti CUN
Notizie dalle Sezioni
- Bandi, premi e opportunità
- Scuole estive delle Sezioni AIP

- Eventi scientifici e formativi segnalati dai Soci

Newsletter

Comunicazioni

Cari Colleghi, care colleghe, socie e soci dell’AIP,
il percorso di avvicinamento all’attivazione della terza tornata della ASN sta vivendo una forte accelerazione che dovrebbe portare all’avvio delle procedure entro l’estate. Come sapete, dapprima è stato pubblicato il Regolamento per le procedure per il conferimento dell'abilitazione scientifica nazionale per l'accesso al ruolo dei professori universitari e, da alcuni giorni, è stato pubblicato il Regolamento recante criteri e parametri per la valutazione dei candidati ai fini dell’attribuzione dell’abilitazione scientifica nazionale e le modalità di accertamento della qualificazione dei Commissari. L’AIP ha seguito con attenzione questo processo, sollecitandone l’attivazione già nei mesi scorsi. Il passaggio che seguirà riguarda la determinazione delle soglie da parte dell’Anvur. Unanimemente, il direttivo ha valutato l’opportunità di sollecitare all’Anvur la massima attenzione alle dinamiche specifiche dei Settori Disciplinari e di esprimere la richiesta che le soglie d’impatto della produzione scientifica ai fini dell’ASN vengano differenziate per i diversi SSD. All’interno del direttivo sono state espresse posizioni articolate e diverse sulle richieste circa la collocazione specifica delle soglie di impatto. Al termine di questa discussione, si è deciso di richiamare esplicitamente i documenti approvati dal precedente direttivo. La lettera inviata al Presidente e alla Vicepresidente dell’ANVUR è riportata di seguito (scarica la lettera).  Il prof. Graziosi, presidente dell’Anvur, ha immediatamente risposto a questa lettera, rassicurando sul fatto che l'Anvur è consapevole della importanza di considerare le dinamiche specifiche dei diversi SSD e di voler agire secondo un principio di equità (scarica la nota del prof. Graziosi).

Il mese trascorso si è caratterizzato per alcuni altri avvenimenti importanti. Da una parte è stato pubblicato il piano straordinario per i professori ordinari. Sono risorse disponibili ma, come è stato sottolineato in una riunione sullo stato della ricerca che si è svolta il 24 Giugno al MIUR, si tratta certamente di un mini-piano, vista la sproporzione tra la forte riduzione del personale universitario dal 2008 a oggi e il budget messo a disposizione. Vi ricordo ancora che questi e altri temi verranno affrontati nella giornata di discussione organizzata dall’AIP e dall’ISTC CNR per il 19 settembre prossimo, nella giornata libera tra la fine del convegno della sezione Clinica e Dinamica e l’inizio di quello di Sperimentale. Il tema affrontato è quello della relazione tra Psicologia e Nuove Tecnologie,  ma la giornata ha complessivamente l’obiettivo di riflettere sul valore sociale della ricerca, di base e applicata. Alla giornata hanno accettato di partecipare, tra gli altri, il presidente dell’INPS, prof. Tito Boeri, il Presidente dell’Istat, prof. Giorgio Alleva, un autorevole membro della Commissione Europea, il dr. Octavio Quintana-Trias. Oltre alle discussioni tematiche, la giornata prevede una tavola rotonda dal titolo: "Valorizzare la ricerca". Ad essa parteciperanno il presidente della Crui prof. Gaetano Manfredi, la vicepresidente dell’Anvur profssa. Raffaella Rumiati, il presidente del Cun prof. Andrea Lenzi. Vista la capienza dell’aula (100 posti)  mi permetto di suggerire ai colleghi interessati di prenotarsi prima possibile,  inviando una e-mail all’indirizzo: “convegno.istc-aip@istc.cnr.it”. Le registrazioni verranno accettate sulla base di un criterio “first come, first served”.

Sentiamo molto vicini gli eventi che riguardano l’università italiana e si svolgono sul piano nazionale. Non meno importanti sono però, in un mondo senza confini come quello della ricerca, gli avvenimenti internazionali. Credo che  il risultato della consultazione sulla cosiddetta “Brexit” abbia colpito tutti noi. Si tratta di una decisione rispetto alla quale moltissimi ricercatori hanno espresso timori e preoccupazioni (p.e. http://www.nature.com/news/how-scientists-reacted-to-the-brexit-1.20158). Queste preoccupazioni sono condivise nella psicologia. Il presidente della British Psychological Society insieme con il presidente dell’Efpa hanno ribadito, in una nota congiunta,  l’importanza per la nostra disciplina del lavoro comune e della valorizzazione dei processi di crescita collettiva sul piano scientifico e professionale, che sappiano prescindere da ogni confine politico e nazionale. La nota è al link http://efpa.eu/news/after-the-brexitjoined-statement-efpa-and-bps

Mentre vi scrivo, ho negli occhi le immagini dell’attentato all’aeroporto di Istanbul. Il mese scorso i presidenti delle società nazionali della psicologia erano li per segnalare il proprio disagio rispetto alle  politiche del governo Turco nei confronti della comunità degli psicologi e dell’arresto di alcuni colleghi accademici. La delicatezza della situazione che stiamo vivendo ci appare ogni giorno nella sua drammatica chiarezza.  All’inizio dello scorso mese il Board dell’Efpa sui diritti umani si è riunito e ha prodotto una nota che ha inviato alle società nazionali, con preghiera di darne massima diffusione (scarica la nota) e per il prossimo ottobre è stata organizzata in Italia una iniziativa di formazione sui processi di crowfunding (Invitation Crowd Funding Expert Meeting Human Rights Education for Psychologists).

Anche quest’anno, alla fine del mese di Luglio, la newsletter AIP sarà in vacanza e riprenderà le comunicazioni a settembre. L’augurio a tutte e tutti è che l’estate, auspicalmente meno densa delle incombenze accademiche, ci permetta di perseguire, con più calma e soddisfazione, obiettivi scientifici e culturali. Ma che permetta anche a ciascuno di noi di coltivare i propri affetti, di dedicarsi al riposo e agli interessi personali. Naturalmente se dovessero presentarsi novità importanti e urgenti, gli organismi dell’AIP faranno in modo di darne comunicazione ai soci.

Ci vediamo ai congressi, la cui organizzazione, come vedete dalla newsletter, procede perfettamente. Di questo voglio sinceramente ringraziare gli esecutivi delle Sezioni e gli organizzatori locali.

I miei più cordiali saluti, 
Fabio Lucidi

Documenti

Nel mese di giugno sono stati pubblicati i seguenti documenti:

Aggiornamenti CUN

Nel mese di giugno è stato pubblicato il seguente aggiornamento CUN:

Notizie dalle Sezioni

Sezione di Psicologia clinica e dinamica

Il Programma del prossimo Congresso a settembre a Roma uscirà' sul Sito AIP tra circa due settimane, così come le modalità di iscrizione alla cena sociale.

Si raccomanda ai Soci di prenotare l'albergo vista la concomitanza con il Giubileo (accedi alle informazioni logistiche riportate sul sito del Congresso).

Sezione di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione

Proseguono i lavori di organizzazione del XXIX Congresso Nazionale AIP - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione da parte del CE e del Comitato organizzatore locale di Padova. E’ terminato il lavoro di referaggio dei contributi presentati e la deadline per l’iscrizione è il 15 Luglio (con quota agevolata entro il 30 Giugno). Sono aperte le iscrizioni anche al workshop pre-conference organizzato da Lucia Mason previsto a Padova per il 7 Settembre dal titolo: Come pubblicare in riviste internazionali di psicologia dello sviluppo e dell’educazione: strategie e suggerimenti. Ospite Julie Dockrell, UCL, London. Iscrizione tramite mail a Lucia Mason, max 30 partecipanti.  

Sono usciti i bandi per i premi giovani ricercatori, Petter e miglior articolo, con deadline al 15/07 e scaricabili al seguente link  http://www.aipass.org/node/7160

La Summer School di metodologia di Chieti ha chiuso le iscrizioni, in gran parte supportate dalla Sezione attraverso borse di formazione.

La prossima scadenza per le richieste di finanziamento per organizzazione iniziative scientifiche da parte dei soci ordinari è il 31 Luglio.

Si sono svolte con successo le due iniziative scientifiche promosse e sponsorizzate dalla nostra Sezione: il 18 Giugno presso l’Università di Genova (sul tema degli spin off) e il 23 Giugno a Roma, Università la Sapienza (sul tema genitorialità omosessuale e benessere dei figli). A breve il report e le slides sul sito.

Sezione di Psicologia per le organizzazioni

Si segnala che a breve sarà possibile candidarsi per il dottorato in "Personality and Organizational Psychology (PoP)", percorso del dottorato in "Psicologia e Neuroscienze Sociali", presso il Dipartimento di Psicologia di "Sapienza", Università di Roma. Il corso si caratterizza per una formazione avanzata nell'ambito della metodologia della ricerca, l'attenzione all'internazionalizzazione ed alla crescita scientifica degli studenti. Le tematiche ad oggi maggiormente approfondite sono: personalità ed autoefficacia, prestazione lavorativa e analisi del ruolo del contesto. Appena uscito il bando (intorno ai primi giorni di luglio), sarà attivato un link nella sezione di Psicologia per le organizzazioni del sito AIP. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Laura Borgogni (laura.borgogni@uniroma1.it) e Guido Alessandri (guido.alessandri@uniroma1.it).

Si segnala inoltre che è disponibile il Bando di concorso per l’ammissione al Corso di Dottorato in Scienze
Psicologiche e della Formazione – 32° ciclo
(a.a. 2016/2017)

Sezione di Psicologia sociale

Il Programma del Congresso della Sezione che si terrà a Napoli dal 22 al 24 settembre 2016 è attualmente on line.
Si segnalano in particolare gli interventi di Veronica Benet Martinez che terrà una keynote su Multicultural Identities & Minds: Social, Personality, and Cultural Processes e di Isaac Prilleltensky che terrà una keynote
Mattering: The Heart of Wellness and Fairness.

La sezione  ha organizzato  due seminari metodologici, aperti ai soci di tutte le sezioni:
a) Psicologia sociale e tecniche di neurostimolazione (tDCS, TMS, tACS): un incontro promettente, condotto da Leonor Romero J. Lauro e da  Paolo Riva dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
b) The Psychology and Ecology of Change: Strategies for Personal, Organizational, and Community Well-Being condotto da  Isaac Prilleltensky dell’ Università di Miami.  
I seminari si svolgeranno  a Napoli presso le strutture dell’Università degli Studi di Napoli Federico II  il  20-21 Settembre 2016, ossia nei giorni immediatamente precedenti il Congresso  
Le domande di iscrizione dovranno essere compilate con il modulo disponibile nel sito AIP entro il 15 luglio 2016.

Bandi, premi e opportunità

Scuole estive delle Sezioni AIP

Eventi scientifici e formativi segnalati dai Soci

Newsletter curata da Antonella Marchetti, Davide Massaro, Massimo Grieco