Newsletter - Novembre 2015

23 Novembre 2015 Newsletter - AIP,

 Indice

Comunicazioni
Documenti istituzionali
Aggiornamenti CUN
Notizie dalle Sezioni
- Eventi scientifici e formativi segnalati dai Soci

Newsletter

Comunicazioni

Care colleghe, cari colleghi, socie e soci dell’AIP,
 
Gli ultimi giorni sono stati caratterizzati da importanti novità, di cui si dà notizia nei documenti istituzionali.

Sono stati pubblicati da pochi giorni i criteri del GEV11b, per la VQR. I criteri definiscono la griglia di lettura entro la quale i nostri prodotti scientifici saranno valutati, determineranno l’esito dell’esercizio di valutazione e dovranno ovviamente orientare le scelte dei prodotti da parte degli individui e delle strutture.

E’ stato pubblicato il bando Prin. E' certamente una buona notizia ma, al di là degli aspetti tecnici del bando, ciò che non conforta e non alimenta una ricerca di alta qualità è certamente la esigua somma di finanziamento messa a disposizione.

Oltre a queste importanti novità istituzionali, oggetto di attuale discussione in Direttivo, ci sono alcuni temi di queste comunicazioni sui quali vorrei richiamare la vostra attenzione.  Il primo tema riguarda le iniziative AIP per testimoniare il valore sociale della ricerca psicologica, che rappresentano un tema qualificante per questo Direttivo.

La scuola, come sapete, è interessata da ampie novità normative molte delle quali ancora in discussione, nella fase di stesura dei Decreti Attuativi. L’attività quotidiana nella Scuola è intessuta di eventi e interventi a forte implicanza psicologica. Una maggiore collaborazione tra Scuola e la Psicologia potrebbe riflettersi in un reciproco arricchimento, e per affrontare questi temi l’AIP, in collaborazione con CNOP e CPA, ha organizzato a Roma, il 10 Dicembre, una giornata di dibattito sulle diverse dimensioni del contributo che la psicologia può offrire a Scuola, alla quale ha annunciato la propria partecipazione il Sottosegretario Davide Faraone. Saranno presenti anche vertici di importanti realtà dell’Associazionismo, di Fondazioni interessate alla Scuola, esponenti di altre discipline, interlocutori di altri ministeri. A breve tutti i soci riceveranno il programma della giornata e l’invito a partecipare. L’obiettivo che ci proponiamo è quello di esplicitare che competenze e conoscenze psicologiche sono a disposizione di chiunque voglia perseguire gli obiettivi di innalzare i livelli di istruzione e le competenze delle studentesse e degli studenti, di contrastare la povertà educativa e le diseguaglianze socio-culturali e territoriali, di promuovere il benessere scolastico, di prevenire e recuperare l’abbandono e la dispersione, di affermare il ruolo della scuola nella società della conoscenza. Spero sinceramente che questa giornata possa rappresentare non solo uno stimolo al dibattito interno, ma anche un importante momento di apertura di dialogo con gli interlocutori esterni, a partire dal MIUR.
 
Nei Documenti Istituzionali si dà anche notizia di una sentenza del Tar del Lazio, relativa alle attività di Counseling. Questa sentenza, successiva a una azione legale promossa dal CNOP, definisce un chiaro inquadramento delle attività di Counseling entro l’ambito di competenza proprio della disciplina psicologica e non consente ad altri operatori di sconfinare nel campo di azione degli psicologi, al fine di tutelare non solo la professione ma soprattutto l’utenza. Come ricorderete, questo tema è oggetto di lavoro dell’AIP. Un Comitato promotore formato da CNOP, AIP, CPA e dal network Uni.co (Network Universitario per il Counseling) ha organizzato a Roma, il prossimo 18 Dicembre, un Workshop che vuole rappresentare un momento preliminare alla organizzazione di una successiva Consensus Conference.
 
Il secondo tema di cui vorrei parlarvi riguarda il rapporto con L’EFPA. Negli scorsi giorni ho partecipato al meeting dei presidenti delle società psicologiche delle 23 nazioni che ne fanno parte. Come forse ricorderete, il ruolo della rappresentanza italiana è stato recentemente affidato all’AIP da parte dell’Italian Network of Psychological Association. E’ stato presentato il report scientifico dell’ European Congress of Psychology (ECP) 2015, che come ricorderete, si è svolto a Milano Bicocca. Il report è stato molto apprezzato. Il prossimo NECP si svolgerà nel 2017, ad Amsterdam. Mi sono permesso di augurare ai colleghi olandesi un Congresso con lo stesso livello quantitativo di partecipazione e la stessa presenza di relatori di prestigio internazionale. Nella riunione, si è discusso di temi rilevanti per la ricerca, per la formazione e per la professione. Per illustrare l’azione dell’EFPA e i programmi per il prossimo triennio, ho invitato a Roma il presidente EFPA, il collega portoghese Telmo Mourinho. Stiamo cercando di organizzare un incontro, aperto a tutti i soci AIP, nel pomeriggio successivo alla nostra assemblea generale, fissata per il prossimo 8 Aprile. Ovviamente sarete costantemente informati.
 
Il terzo tema riguarda le quote associative e la ridefinizione dei confini della nostra associazione. Il regolamento, approvato nell’assemblea dei soci 2015 svolta nello scorso Aprile a Roma, prevede che non si possa rimanere in ritardo con le quote per più di due anni.  Al termine di questo anno solare saremo dunque costretti a cancellare dalle liste AIP tutti i soci morosi da oltre due anni, che non potranno poi re-iscriversi salvo saldare tutte le quote dovute.  Come ricorderete, per facilitare la transizione al questo nuovo regolamento abbiamo approvato una procedura di agevolazioni per i soci che volessero rientrare in regola, che però scade alla fine dell’anno. Spero sinceramente che tutti coloro che sono in questa posizione, vorranno invece decidere di rinnovare la propria scelta associativa. Per facilitare questo, a ciascun socio, nei prossimi giorni, invieremo una e-mail, allo scopo di ringraziare coloro che sono in regola, oppure di richiedere il versamento delle quote a coloro che le debbono ancora versare, con l’indicazione della somma dovuta. A tutti i soci, cercheremo di spiegare il modo con cui sono usate le loro quote. Spero che anche questa newsletter inviata mensilmente, possa aver contribuito a chiarire le funzioni che l’AIP assolve costantemente e a ribadire le ragioni per ciascuna e ciascuno di voi di sentirsene parte attiva.

Un cordiale saluto
Fabio Lucidi

Documenti Istituzionali

Nel mese di novembre sul sito AIP sono stati pubblicati i seguenti documenti:

1 - ANVUR - Criteri per la valutazione dei prodotti di ricerca GEV dell’Area 11b
2 - TAR - Sentenza Assocounseling
3 - MIUR - Bando PRIN 2015
4 - MIUR - Decreto Ministeriale di Rideterminazione dei Settori Concorsuali
5 - Consiglio di Stato - Parere del Consiglio di Stato sullo schema di regolamento recante disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento, ai sensi dell’ art. 64 comma 4, lettera a), del decreto legge 25 giugno 2008 n.112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133
6 - AIP - Procedura per l’attivazione di gruppi tematici

Aggiornamenti CUN

Nel mese di novembre sul sito AIP sono stati pubblicati i seguenti resoconti e aggiornamenti CUN:

1 - Resoconto attività CUN nelle sedute del 10, 11 e 12 novembre 2015
2
- Raccomandazione in merito alle disposizioni dedicate all’Università, nello schema di disegno di legge Stabilità 2016

 

Notizie dalle Sezioni

Sezione di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione

Annamaria Ajello ha rassegnato le sue dimissioni per i concomitanti impegni quale Presidente Invalsi; al suo posto è subentrata Beatrice Ligorio, prima tra i non eletti in lista.

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione della International Winter Training School che si terrà a Pavia dal 18 al 20 Febbraio 2016 con il titolo “Evidence based intervention to prevent developmental risk outcomes in youth and adolescence”. 

40 il numero massimo dei partecipanti ammessi; per informazioni consultare il sito lag.unipv.it (link formazione) oppure scrivere a aipwinterschoolebi@gmail.com

il 10 Dicembre a Roma si terrà una giornata di studio  presso la Residenza di Ripetta che vedrà  impegnati associazioni di genitori, docenti, dirigenti e organismi di interesse in un confronto sul tema dell’infanzia e dell’adolescenza. Il CE parteciperà con 4 dei suoi componenti.

Il CE ha preso contatto con Alessandra Sansavini per una riflessione comune sul documento relativo ai criteri elaborati dai Gruppi di Esperti della Valutazione (GEV) per la VQR 2011-2014, di cui si darà appena possibile diffusione ai Soci.

Sezione di Psicologia sociale

Si comunica che il prossimo Convegno della Sezione si terrà a Napoli dal 22 al 24 settembre 2016

Sezione di Psicologia sperimentale

La sezione di Psicologia Sperimentale dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP) ha bandito anche quest'anno un concorso per due premi per le migliori tesi di Dottorato nell’ambito della psicologia sperimentale. I premi sono riservati agli studiosi di nazionalità italiana che abbiano conseguito un Dottorato di Ricerca in materie psicologiche presso un’Università italiana o straniera, e agli studiosi di nazionalità non italiana che abbiano conseguito un Dottorato di Ricerca presso un’Università italiana.

Possono partecipare i Dottori di ricerca che abbiano discusso la tesi di dottorato tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2015. I presenti premi sono incompatibili con altri premi di tesi di Dottorato banditi dall’AIP.

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata ed inviata entro il 31 gennaio 2016 esclusivamente per via telematica, utilizzando l'apposito modulo.

 

Eventi scientifici e formativi segnalati dai Soci

1 - Sono aperte le domande di ammissione alla Winter School Beyond ‘English as a Medium of
Instruction’ (EMI). Old challenges, new competences
. Padova 1-5 febbraio 2016
2 -  International Winter School :The method of imagination: February 18-21
3 - Psicologia Scolastica e dei Disturbi di Apprendimento - VIII edizione (scadenza per la presentazione delle domande 27 novembre 2015)
4 - Beyond ‘English as a Medium of Instruction’ (EMI). Old challenges, new competences (scadenza per la presentazione delle domande 10 dicembre 2015)
5 - International Winter School :The method of imagination: February 18-21 (scadenza per la presentazione delle domande 10 gennaio 2016)
6 - Master di II livello di Psicologia Giuridica e Forense: Dipartimento di Psicologia della Sapienza (scadenza per la presentazione delle domande 21 gennaio 2016)

 

     

    Newsletter curata da Antonella Marchetti, Davide Massaro, Massimo Grieco