Newsletter - Ottobre 2015

28 Ottobre 2015 Newsletter - AIP,

 Indice

Comunicazioni
Documenti istituzionali
Aggiornamenti CUN
Notizie dalle Sezioni
- Convegni, Workshop, Seminari, Scuole patrocinate dall'AIP

Newsletter

Comunicazioni

Care colleghe, cari colleghi, socie e soci dell’AIP,
mi scuso per il ritardo con cui vi arriva la newsletter mensile. Gli ultimi giorni di Ottobre sono stati però caratterizzati da alcuni appuntamenti di cui volevo potervi rendere conto.

Il primo appuntamento concerne la ripresa del dialogo con gli organismi del MIUR sul tema delle Scuole di Specializzazione Universitarie in area Psicologica. Alcune contingenze interne al Ministero, legate alla sostituzione di dirigenti entrati in quiescenza, avevano determinato l’interruzione del dialogo. Esso è formalmente ripreso il 29 Ottobre, quando i presidenti di AIP e CPA hanno potuto incontrare il Capo Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca, prof. Mancini, per esporgli l’istanza di riordino delle Scuole Universitarie di Area Psicologica, in linea con i documenti approvati già prima della scorsa estate.

Il secondo appuntamento ha riguardato una riunione dei presidenti delle associazioni che compongono l'INPA (AIP, Aupi, CPA, CNOP) per definire i rappresentanti italiani nei gruppi di lavoro della European Federation of Psychologists' Association (Efpa). L'attuale meccanismo di nomina non prevede che i componenti siano nominati dalle singole associazioni, bensì che esse siano discusse complessivamente. La discussione ha portato a convergere sui vostri nominativi rispettivamente per i seguenti organismi:

  • Board of Educational Affairs: prof. Sergio Salvatore
  • Board of Human Rights: prof. Bruno Mazzara 
  • Standing Committee on Psychology in Education: prof.ssa Paola Perucchini 
  • Standing Committee on Geropsychology: prof. Santo Di Nuovo, (corresponding member)
  • Standing Committee  on Work & Organizational Psychology: prof.ssa Laura Borgogni
  • Task Force on e-Health: prof. Angelo Compare
  • Task Force on Clinical NeuroPsychology: prof.ssa Sara Mondini

 

Sono stati inoltre confermati al Board of Scientific Affairs il prof. Remo Job, nel Board of Assessment la prof.ssa Adriana Lis, nello Standing Committee on on Community psychology la prof.ssa Caterina Arcidiacono, nella Task Force on Sport Psychology il prof. Marco Guicciardi. 

Il terzo appuntamento è quello relativo alla riunione del Direttivo AIP, che si è svolta il 30 Ottobre. Non appena possibile, sarà cura del segretario AIP inserire il verbale nei documenti. Per il momento, mi limito a sintetizzare alcune decisioni di particolare rilevanza.

Il Direttivo ha in primo luogo approvato una procedura per l’attivazione di gruppi tematici. I gruppi tematici sono stati pensati allo scopo di favorire e sostenere la ricerca psicologica, sensibilizzare l’attenzione dei soci, degli stakeholders e dei mezzi di informazione, su alcuni specifici temi di particolare attualità e/o rilevanza scientifica e culturale. I gruppi si propongono come strumenti per divulgare i risultati della ricerca psicologica, sottolinearne la rilevanza ed, eventualmente, raggiungere posizioni condivise all’interno dell'AIP a proposito di alcuni specifici temi scientifici. I gruppi tematici sono dunque pensati come occasioni di incontro e dibattito  tra ricercatori, indipendentemente dalla Sezione e/o dal settore disciplinare a cui siano iscritti, interessati ai medesimi temi. L'auspicio è quello di favorire, attraverso il sito, il dialogo tra studiosi provenienti da diversi settori della psicologia su temi di interesse comune, favorire il dialogo tra l'AIP e le società tematiche, favorire la capacità di comunicare verso l’esterno le evidenze della ricerca scientifica in psicologia. Contestualmente è stata decisa una verifica sull’attività e l’attualità dei precedenti gruppi di lavoro, che verranno rinnovati oppure disattivati.

Il Direttivo si è inoltre confrontato sull’andamento dei congressi discutedone i punti di forza e le inevitabili criticità. E’ stato istituito un gruppo di lavoro composto dai coordinatori delle sezioni e dal presidente AIP per riflettere su come valorizzare i primi e ridurre le seconde. In un quadro realistico, per il prossimo anno si potranno pensare aggiustamenti anche significativi, ma interni alle singole sezioni. Per l’appuntamento del 2017 si potrà invece riflettere sull’ organizzazione di una occasione di confronto tra ricercatori appartenenti alle diverse sezioni.

L’incontro del Direttivo ha rappresentato anche una occasione per valutare l’andamento del tesseramento, alla luce del piano di rientro proposto all’inizio dell’anno ai soci non in regola con il pagamento delle quote arretrate. In linea con il regolamento approvato nella scorsa assemblea, nelle prossime settimane tutti i soci che non hanno regolarizzato la loro posizione riceveranno un sollecito e coloro le cui quote sono in arretrato da oltre due anni verranno esclusi dalle liste dell’AIP, dovendo poi, in caso di interesse a rientrare, saldare tutte le quote arretrate. Spero sinceramente che tutti vorranno riconfermare la propria disponibilità a contribuire al lavoro dell’AIP e mantenere il proprio diritto a partecipare al dibattito associativo in ciascuna delle forme previste. Tra queste ovviamente vi è quella dell’elettorato attivo e passivo nelle procedure per la rielezione degli organi direttivi. Questa pratica, per il prossimo anno, riguarderà gli esecutivi delle sezioni. In ogni caso, il direttivo ha deciso di usare il denaro ricavato attraverso il piano di rientro in una maniera semplice e trasparente: abbassando di oltre 10 euro le quote associative per il prossimo anno.

Una ulteriore decisione ha riguardato un dibattito particolarmente rilevante e attuale. Come sapete, con la pubblicazione dei decreti attuativi della legge sui sistemi educativi e formativi scolastici, determineranno a breve dei notevoli cambiamenti ai diversi livelli della organizzazioni e delle prassi nei contesti scolastici. Molti temi in discussione riguardano direttamente i saperi e la professione degli psicologi. Questi temi riguardano la formazione degli insegnanti, guardano ai diversi bisogni educativi degli studenti, i processi di apprendimento come quelli di integrazione e socializzazione. Includono le proposte formativo-educative mirate alla promozione del benessere individuale e sociale negli studenti e ai processi di crescita civica. Considerano i temi delle valutazioni degli apprendimenti. Non dimenticano i temi legati al benessere delle organizzazioni scolastiche e della promozione della salute e alla riduzione dello stress lavoro-correlato a scuola.

Il Direttivo AIP ritiene opportuno mettere a disposizione degli stakeholders il contributo che la psicologia può offrire in termini di ricerca, formazione e azione sociale rispetto ai processi di insegnamento e apprendimento, alla qualità dei contesti scolastici, ai processi di buon adattamento scolastico.  Per questo è stata approvata l’organizzazione di una giornata finalizzata a favorire il dialogo tra psicologi interessati ai temi della ricerca, della formazione e della professione e gli interlocutori esterni, presso il Miur, l’Associazionismo, la società civile, le associazioni di insegnanti e genitori. L’AIP proporrà alla CPA e al CNOP un percorso comune nell’organizzazione di questa giornata, su cui verrete costantemente informati.

L’incontro del Direttivo è stato anche l’occasione per una verifica del lavoro dei diversi gruppi già attivi. In questo senso occorre rilevare che il dialogo con gli editori dell’AIE alla ricerca di prassi per la tracciabilità dei processi di valutazione dei volumi si mostra lento e complesso.

Il Direttivo ha discusso alcune proposte a favore dei ricercatori nelle prime fasi della carriera. E’ stata approvata una proposta dell’Esecutivo della sezione di psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione i cui dettagli vi verranno comunicati in seguito

Per quanto riguarda le pratiche di Abilitazione Scientifica Nazionale, l’AIP come ogni altra associazione che si occupa di ricerca scientifica, è in attesa della Pubblicazione del Decreto cosidetto “Indicatori e Parametri”. Come sapete l’AIP ha già espresso la propria posizione circa la bozza di Decreto ed esso è stato inviato al CUN insieme a quello delle altre società dell’area 11. Il CUN ha recepito tali pareri e ha espresso il proprio, incluso nei documenti di questa newsletter. Siamo ora in attesa della pubblicazione del testo definitivo del Decreto. Da quel momento l’Anvur potrà iniziare il suo lavoro per la definizione delle soglie relative ai diversi settori. L’auspicio esplicito è che il processo di definizione delle soglie venga svolto tenendo in considerazione i pareri delle Società Scientifiche di riferimento.

Per quanto riguarda l’esercizio di Valutazione della Qualità della Ricerca, la tempistica prevede invece che entro il 15 Novembre, i GEV pubblichino i regolamenti.

Un’ultima nota riguarda la pubblicazione della Legge di Stabilità. Essa contiene certamente disposizioni rilevanti che riguardano l’Università, relativamente alle quali trovo importante la lettura della lettera di raccomandazioni pubblicata dal CUN lo scorso 21 ottobre e richiamata in questa newsletter.

Per ultimo, ma non meno importante, è stata stabilita la data della nostra prossima occasione di incontro nella Assemblea annuale dei soci, fissata al prossimo 8 Aprile.

I miei più cordiali saluti,

Fabio Lucidi

Documenti Istituzionali

Nell'ultimo mese sul sito AIP sono stati pubblicati i seguenti documenti:

1 - AIP - Procedura per l’attivazione di gruppi tematici
2 - Consiglio di Stato - Parere del Consiglio di Stato sullo schema del Regolamento recante criteri e parametri per la valutazione dei candidati ai fini dell’attribuzione dell’abilitazione scientifica nazionale
3 - CNOP - Linee guida per la definizione dei rapporti di convenzione tra Università e Ordini Territoriali
4 - AIP - Documento approvato dal Direttivo AIP su proposta dell'Esecutivo della sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione sulla cosiddetta “ideologia del gender”  

Aggiornamenti CUN

Nel mese di ottobre sul sito AIP sono stati pubblicati i seguenti resoconti e aggiornamenti CUN:

1 - Resoconto attività CUN nelle sedute del 20, 21 e 22 ottobre 2015
2 - Resoconto attività CUN nelle sedute del 29, 30 settembre e del 1 ottobre 2015
3 - Raccomandazione del CUN in merito alle disposizioni dedicate all’Università, nello schema di disegno di legge Stabilità 2016
4 - Parere del CUN sullo schema del Regolamento recante criteri e parametri per la valutazione dei candidati ai fini dell’attribuzione dell’abilitazione scientifica nazionale 

 

Notizie dalle Sezioni

Sezione di Psicologia clinica e dinamica
Si informano i soci che sono disponibili gli atti del Congresso Nazionale 2015 della Sezione. Accedi ai i Proceedings - Vol.1 No. 3/2 (2015) - Suppl.1a Symposia - Suppl.1b Poster. E' disponibile inoltre la Lectio Magistralis "PSICHE E POLIS: dal conflitto al dialogo" del Prof. Franco Di Maria (Prof. Emerito di Psicologia Dinamica).
Si comunica inoltre che i vincitori del Premio Miglior Poster, se lo desiderano, possono pubblicare l'articolo del loro contributo per esteso sul Mediterranean Journal of Clinical Psychology. La submission va effettuata dal link http://cab.unime.it/journals/index.php/MJCP/index. In fase di submission bisogna segnalare che si tratta di un vincitore Premio Miglior Poster poichè verrà esplicitato sulla testata della pubblicazione.

Sezione di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione

Il gruppo di lavoro sugli Interventi Evidence based EBI (Barone, Lo Coco e Menesini) ha organizzato la terza edizione della International Winter Training School che si terrà a Pavia dal 18 al 20 Febbraio 2016 con il titolo “Evidence based intervention to prevent developmental risk outcomes in youth and adolescence”. 

40 il numero massimo dei partecipanti ammessi; per informazioni consultare il sito lag.unipv.it (link formazione) oppure scrivere a aipwinterschoolebi@gmail.com

Il CD ha recepito la proposta della nostra Sezione per la costituzione del gruppo early career research, cui seguirà il lavoro di raccordo e integrazione con le altre Sezioni

Sezione di Psicologia per le organizzazioni

- Si comunica che il 27 novembre 2015, nell'Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Firenze, si terrà l'evento internazionale sul Counseling dal titolo “Counseling: from Application to Research”. L'evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze in collaborazione con l’Università di Bologna e l’Università di Chieti-Pescara.
La partecipazione all’iniziativa include l’abbonamento alla rivista Counseling Giornale Italiano di Ricerca e Applicazioni (Erickson) per una annualità.

Scarica la locandina
Scarica il modulo di iscrizione

- Si comunica che il 28 novembre 2015, nell'Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Firenze, si terrà l'evento internazionale di psicologia del lavoro e delle organizzazioni in onore di Vincenzo Majer recentemente scomparso. L'evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze.
La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

Scarica la locandina

- Iniziativa Mini-Borse di Studio del CE AIP- Organizzazioni: nel prossimo mese di Dicembre verrà pubblicato un bando per l’assegnazione di 4 mini borse di studio di 250 euro ciascuna, destinate a giovani iscritte/i alla Sezione che occupino una posizione di studente di dottorato, borsista post-doc, assegnista di ricerca o altre posizioni affini. Le borse sono intese a cofinanziare la partecipazione a workshop, giornate di studio, incontri che si svolgono all’estero (ma non congressi di carattere generale), brevi periodi di permanenza presso istituzioni straniere, relativi a ricerche inerenti alla nostra disciplina. Per partecipare al bando, le/gli interessate/i dovranno presentare un progetto in cui sono esposte le finalità delle attività da svolgere, luogo e natura dell’evento, budget complessivo previsto per coprire l’iniziativa. Al termine è richiesta una breve relazione sulle attività svolte.

 

Convegni, Workshop, Seminari, Scuole Patrocinate dall'AIP

1 - 1st One-Day International Conference “The work and organizational psychology during a crisis period: from scientific journals to application” in honor of Prof. Vincenzo Majer. November 28, 2015. Department of Education and Psychology, University of Florence
2 - Counseling: from Application to Research: Firenze 27 novembre 2015
3 - Convegno CIRF "Le Emozioni in Adolescenza": Padova 21 novembre 2015
4 - Si informa che per l’anno accademico 2015/16 è stato istituito il Corso di Perfezionamento "I modelli dell'Item Response Theory (IRT)" (Direttore: Prof.ssa Primi, Sede: Laboratorio di Psicometria del Dipartimento NEUROFARBA - Sezione di Psicologia - Università di Firenze). . Informazioni dettagliate sono reperibili online all’indirizzo: http://www.unifi.it/vp-10577-dipartimento-di-neuroscienze-psicologia-area-del-farmaco-e-salute-del-bambino-neurofarba.html#mode

Newsletter curata da Antonella Marchetti, Davide Massaro, Massimo Grieco