Newsletter - Giugno 2015

30 Giugno 2015 Newsletter - AIP,

Se non visualizzi correttamente la Newsletter clicca qui 

 

Indice

Comunicazioni 
Notizie dal Direttivo
Documenti istituzionali
Aggiornamenti CUN
Scuole estive AIP
Notizie dalle Sezioni
Convegni, Workshop, Seminari, Scuole patrocinate dall’AIP
 
Newsletter
Comunicazioni
Care colleghe, cari colleghi, socie e soci dell’AIP,

il mese di Giugno vede l’avvicinarsi di una serie di appuntamenti importanti. Le procedure per il prossimo esercizio della VQR si avvieranno a breve. Le linee guida per la valutazione qualita' della ricerca (VQR) 2011 - 2014” sono appena state pubblicate e, da alcuni giorni, l’ANVUR ha chiuso le procedure per le candidature per i GEV. Spero sinceramente che, anche per il prossimo esercizio di valutazione 2011-2014, il Gruppo di Esperti della Valutazione per la psicologia sia di alto profilo e che la maturità scientifica della nostra disciplina possa emergere in modo chiaro. A breve è anche attesa la presentazione dal MIUR della bozza del Decreto relativo ai Parametri e agli Indicatori per le procedure di Abilitazione Scientifica Nazionale. Vi ricordo che, mentre le procedure per la VQR sono di responsabilità dell’Anvur, le decisioni sull’ASN sono di responsabilità del Ministero, sentiti Anvur e CUN. In questo processo, l’AIP deve avere mantenere chiarezza sul proprio ruolo e sulle proprie responsabilità, cercando costantemente di sviluppare il dibattito interno e di rappresentarlo agli interlocutori istituzionali. I gruppi di lavoro sugli indicatori per la valutazione e sui processi di tracciabilità dei volumi hanno prodotto proposte concrete che sono state discusse dal Direttivo AIP. Senza mettere in discussione la collocazione della psicologia nelle aree bibliometriche, esse vanno nella direzione di riconoscere l’esistenza di una pluralità dei prodotti della ricerca e degli indicatori atti a valutare i vari aspetti della produzione scientifica. La posizione dell’AIP, i documenti già precedentemente pubblicati e i lavori dei gruppi che abbiamo attivato sono stati rappresentati tanto al Cun quanto all’Anvur durante il mese appena trascorso, attraverso incontri e comunicazioni formali con il CUN e con l’ANVUR. Il dialogo, nel rispetto della differenza dei ruoli e delle posizioni di ciascuno, appare aperto e costruttivo.

L’AIP ha seguito con attenzione il dibattito interno al Disegno di Legge sulla Riforma del Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione. Indipendentemente da ogni valutazione sull’impianto del Disegno, è evidente che la possibilità per la psicologia di affrontare un dialogo costruttivo con la Scuola passa per la formazione degli insegnanti e per la rappresentazione della nostra disciplina che da essa deriverà. Per questo l’AIP ha ritenuto opportuno sollecitare la produzione di un Documento congiunto con la CPA che focalizzasse l’importanza dell’insegnamento della Psicologia nelle fasi del percorso formativo e lavorativo di preparazione all’insegnamento, che è stato inviato ai diversi interlocutori istituzionali. Come probabilmente sapete la giunta della CPA ha proceduto ad un avvicendamento nel ruolo del presidente. A Claudio Bosio succede Giulio Vidotto. Ringrazio Bosio per la preziosa collaborazione che ha offerto all’AIP nel perseguire gli obiettivi comuni e sono certo che la stessa collaborazione proseguirà con la presidenza Vidotto, a cui auguro buon lavoro.

L’intensa attività di rappresentanza di questo periodo non ha distolto l’AIP dal proprio ruolo di promozione della ricerca scientifica. Il lavoro delle sezioni per l’organizzazione dei Convegni di settembre è stato intenso e sono certo che il dibattito scientifico sarà, come sempre, di alto livello. Lo European Congress of Psychology (ECP) è ormai alle porte e l’attività di definizione del Programma Scientifico svolta dal Comitato nominato dall’AIP è giunta al termine. All’ECP, a Milano dal 7 al 10 luglio, s’incontreranno circa 3000 ricercatori e professionisti provenienti da 75 paesi di 5 continenti. Il Comitato Scientifico ha organizzato 20 lezioni magistrali, 80 simposi invitati, tavole rotonde e discussioni. Sono stati valutati quasi 3000 abstracts e ne sono stati accettati poco meno di 2000, in tutte le aree della psicologia. Riportare questi numeri è un modo da parte mia per riconoscere l’enorme lavoro del Comitato Scientifico per definire il Programma e per ringraziare coloro che lo hanno svolto. Abbiamo fatto la nostra parte e spero sinceramente che lo svolgimento del Congresso possa ripagare questo sforzo.  

L’AIP sta per procedere a un aggiornamento tecnico del sito, che si rende necessario per ragioni di sicurezza.  Cogliendo questa occasione, il Direttivo ha discusso sulle modalità per migliorarne l’organizzazione in funzione degli obiettivi associativi. Tra questi, quello favorire una delle forme di organizzazione interna che, allo stato attuale, non funziona come vorremmo: i gruppi di lavoro tematici di natura scientifica. La discussione scientifica su temi specifici, che travalicano i confini dei settori disciplinari su cui le sezioni sono organizzate, appare un’esigenza imprescindibile per un’organizzazione scientifica come la nostra. Il nostro carattere generalista e unitario, che rappresenta la nostra principale forza, rischia talvolta di farci perdere di vista il dibattito su temi di ricerca tanto specifici quanto trasversali. L’AIP non vuole perdere questa sfida e ritiene che la valorizzazione e la visibilità del lavoro di gruppi tematici sia una delle chiavi per affrontarla. Il direttivo ha nominato una commissione che, durante l’estate, formulerà delle proposte di definizione di obiettivi, mandati, scadenze, struttura organizzativa e risorse da attribuire ai gruppi tematici e delle procedure affinché nuovi gruppi possano essere proposti e attivati o, nel caso, chiusi.

L’AIP ha inoltre ribadito la scelta di riconoscere l’importanza della produzione scientifica in lingua italiana. Essa mantiene una funzione fondamentale per garantire l’esistenza di sedi editoriali dove alimentare il dibattito su temi che, per natura culturale o tematica, pur avendo grande importanza all’interno dei confini del nostro paese, non dispongono della generalità necessaria per essere oggetto di pubblicazioni su giornali internazionali. Da anni i soci hanno la possibilità di scegliere tra una delle quattro riviste del Mulino, che le ha offerte all’AIP a un prezzo molto più basso di quello in abbonamento. Altri Editori si sono proposti per accordi analoghi e l’AIP sta lavorando per aumentare la possibilità di scelta dei soci già dal prossimo anno.

Alla fine del mese di Luglio, la newsletter AIP sarà in vacanza e riprenderà a settembre. Spero che l’estate sia un momento in cui ciascuno di noi possa trovare il tempo per perseguire con più calma e soddisfazione i propri interessi scientifici e culturali. E anche per il riposo, e per la vita privata.

Ci vediamo ai congressi, buona estate.

 

Fabio Lucidi

Notizie dal Direttivo
Su proposta dell'AIP, l'INPA ha candidato la collega Bruna Zani per l'Executive Council dell'EFPA. Le votazioni si svolgeranno durante l'assemblea Generale EFPA, che si terrà a Milano l'11 e il 12 Luglio 2015Il Direttivo ha deciso di far tradurre il Codice Etico in lingua inglese. Per le altre deliberazioni del Direttivo nella riunione del 26 Giugno si veda la sezione "Comunicazioni”
 

Documenti Istituzionali
1.      Sul sito del MIUR sono state pubblicate le Linee Guida per la valutazione della qualità della ricerca (VQR) 2011-2014.
2.      Sul sito AIP è stato pubblicato un documento congiunto (AIP e CPA) sulla formazione iniziale degli insegnanti all’interno del Disegno di Legge di Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione.
3.      Sul sito del CUN è stato pubblicato un documento contenente Approfondimenti di analisi e proposte per la definizione di criteri e parametri per l'Abilitazione Scientifica Nazionale.
4.      Il CNOP ha pubblicato un documento dal titolo: “La professione di psicologo: Declaratoria, elementi caratterizzanti ed atti tipici. Il documento è stato trasmesso al Ministero della Salute.

Aggiornamenti CUN
1.      Resoconto dei consiglieri dell’Area 11 su quanto discusso e deliberato in sede CUN nelle sedute del 9, 10 e 11 Giugno 2015
 

Scuole estive AIP
1.      Scuole estive AIP della sezione di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione - Modelli multilivello per i dati longitudinali - (13-16 luglio 2015), le domande di iscrizione dovranno essere compilate con il modulo disponibile nel sito AIP (Modulo iscrizione) entro venerdì 3 LUGLIO 2015.
2.     Workshop estivo AIP 2015 della sezione di Psicologia clinica e dinamica - Scadenza 1 agosto

Notizie dalle Sezioni

Sezione di Psicologia clinica e dinamica
- Nei giorni 25, 26 e 27 Settembre si terrà a Milazzo il XVII Congresso Nazionale della Sezione AIP di Psicologia Clinica - Dinamica. I Soci possono vedere sul Sito della Sezione tutte le informazioni relative all'organizzazione del Congresso che ha come Responsabile locale la prof.ssa Marina Quattropani.
E' importante che i Soci e gli iscritti al Congresso prenotino gli alberghi e i bed and breakfast entro il 1 luglio per potere usufruire delle tariffe agevolate.
- Si segnala l'iniziativa relativa al Pre-conference Workshop: Developing Scoring and Administration Proficiency for R-PAS Research & Practice‏ che si terrà nei giorni 24 e 25 Settembre a Milazzo organizzato dal Prof. Alessandro Zennaro e che sarà tenuto dal Prof. Donald J. Viglione (Alliant International University) e dal Dr. Luciano Giromini (Dipartimento di Psicologia, Torino).

Sezione di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione
- Continuano i preparativi per l’organizzazione del prossimo convegno di Parma (24-26 Settembre 2015). E’ finito il lavoro di referaggio delle proposte inviate e sono stati accettati 24 simposi e 87 poster.  Il convegno si annuncia come una ricca opportunità di confronto sui principali temi di ricerca nella Psicologia dello Sviluppo, con tavole rotonde ad invito, simposi, sessioni poster, presentazione di libri e sessioni auto-organizzate. Da quest’anno i vincitori dei Premi avranno lo spazio per presentare il loro lavoro di ricerca tramite un talk dedicato.
- La sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione ha bandito tre premi per giovani ricercatori: premio “MIGLIORE ARTICOLO" 2015, premio “GIOVANI RICERCATORI” 2015 e premio “LUIGIA CAMAIONI” 2015. La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 Giugno 2015. Per maggiori informazioni si consulti la pagina http://www.aipass.org/node/116
- La collega Ersilia Menesini è candidata per la posizione di President della European Association for Developmental Psychology-EADP. La nostra Sezione invita tutti i Soci a sostenerne la candidatura in maniera attiva tramite il voto (entro il 30 Giugno).

 
Convegni, Workshop, Seminari, Scuole patrocinate dall’AIP
1.           STEP3 – Third Summer school for Theories in Environmental Psychology at Alghero, Sardinia, Italy, 28 June – 5 July, 2015
2.         7th International Attachment Conference, 6-8 August, New York, USA, 2015 
 
Newsletter curata da Antonella Marchetti, Davide Massaro, Massimo Grieco